Vita e occhi 3 minuti di lettura

L'uso di dispositivi digitali può aumentare la miopia nei bambini?

Condividi su

L'idea che passare troppo tempo a guardare uno schermo possa danneggiare i tuoi occhi è popolare, ma quanto è vero?

Pensiero comune

È opinione comune pensare che passare troppo tempo davanti ad un computer, allo smartphone o alla televisione possa causare problemi di vista. È comprensibile, e per questo probabilmente non sei troppo contento del fatto che i tuoi figli passino così tanto tempo a giocare ai videogiochi o al computer! Allo stesso modo, se usi spesso il computer per lavoro, potresti essere preoccupato che questo abbia un impatto negativo anche sulla tua vista.

La miopia è un difetto visivo comune che molti possono attribuire ad un utilizzo intenso dei dispositivi digitali. Quanto effettivamente è vera questa condizione?

Qual è il legame tra dispositivi digitali e miopia?

Si è discusso molto del legame tra dispositivi digitali e luce Blu-Viola nociva, e su quanto questi elementi abbiano un impatto sulla salute degli occhi. La fonte primaria di luce Blu-Viola nociva è il sole,  ma anche le lampade LED che spesso troviamo negli ambienti interni hanno picchi di emissione di luce Blu piuttosto intensi.

Alcuni schermi digitali di computer, smartphone e altri dispositivi possono emettere una certa quantità di luce Blu-Viola nociva. I tuoi occhi non sono in grado di bloccare la luce blu, che potrebbe danneggiare la loro salute sul lungo termine. 

Tuttavia, il più grande legame tra dispositivi digitali e miopia non proviene dallo schermo digitale in sé, ma dalla vicinanza che si pone fra gli schermi e gli occhi. I tuoi figli probabilmente passano molto tempo a guardare nel vicino svolgendo varie attività,  sia questo leggere, giocare su un tablet o fare i compiti. Ed è proprio questo ad avere un impatto maggiore sulla loro visione.

I rischi che la miopia aumenti nei bambini

Esistono alcune ricerche che suggeriscono che se i bambini trascorrono molto tempo concentrati sulle attività che presuppongono una visione da vicino, c'è una maggiore probabilità di miopia. Ciò include attività come leggere, guardare la televisione o giocare su uno smartphone. L'aumento del rischio di miopia nei bambini è spesso legato a stili di vita sedentari che molti di noi vivono.

È utile incoraggiare i tuoi figli a fare pause regolari mentre giocano con un dispositivo digitale. Ciò può permettergli di rilassare gli occhi e prendersi una pausa dalla messa a fuoco di oggetti a distanza ravvicinata. Il modo più semplice per far riposare gli occhi è fare qualcosa che richieda di guardare oggetti lontani.

Negli adulti, c'è un minor rischio di aumento della miopia poiché la fisiologia degli occhi si stabilizza di solito durante la prima età adulta. Tuttavia, potresti sperimentare un certo tipo di affaticamento visivo. Questa condizione si verifica quando guardiamo uno schermo troppo a lungo, causando spesso stanchezza o irritazione agli occhi.

Qualsiasi operazione o attività che richiede la messa a fuoco ravvicinata, può causare affaticamento visivo, ma si attenua considerevolmente a seguito di una pausa.

Un modo semplice e veloce per te e per i tuoi bambini per mantenere gli occhi rilassati ed evitare problemi di vista è seguire la regola del 20: ogni 20 minuti di utilizzo prolungato di uno schermo o lettura ravvicinata, sposta per 20 secondi l’attenzione su un oggetto posto a 20 metri di distanza. Insegna ai tuoi figli a farlo, sia a scuola che a casa, e segui tu stesso questo consiglio mentre sei in ufficio.

Potrebbe interessarti

Curiosità 5 minuti Minuti di lettura

Miti e verità sulla luce Blu-Viola nociva

Sui media girano una miriade di storie riguardanti la luce blu e l’impatto che può avere sulla salute. In questo articolo, cercheremo di capire cos’è questa luce blu, come opera e come possiamo proteggerci.

Curiosità 4 minuti Minuti di lettura

I primi segnali che ti fanno capire il bisogno di nuove lenti

Se porti le stesse lenti da un po' di tempo e devi affrontare un controllo visivo, è probabile che ti verrà effettuata la prescrizione per una nuova correzione. Ci sono alcuni segnali che puoi identificare, così da capire tempestivamente se le lenti che hai indosso non sono più adatte a te.