Curiosità 4 minuti per la lettura

Cura degli occhi e vita attiva

Share on

SALUTE DEGLI OCCHI E VITA ATTIVA

Leggere, scrivere su uno schermo, guardare la televisione, lavorare all'aperto, essere esposti alla polvere o alle varie condizioni climatiche… tutte queste situazioni possono, nel tempo, portare alla comparsa dei disturbi visivi.Prenditi cura dei tuoi occhi!

VITA ATTIVA, AFFATICAMENTO E PROBLEMI OCULARI

L'affaticamento degli occhi è un fenomeno molto comune. Gli schermi sono ormai ovunque, al lavoro e nel tempo libero, e questi, il più delle volte, causano disagio, mal di testa o malessere. Ma la vita attiva si svolge anche all'aperto dove polvere, granelli di sabbia, detergenti, possono causare disturbi agli occhi. Se si avvertono fastidi, irritazione o lacrimazione eccessiva, è il momento di agire per prevenire.

CONCENTRARSI SULLA PREVENZIONE

Quando l'affaticamento degli occhi è molto forte, è importante individuare e sospendere l'attività visiva che lo ha causato. A questo proposito, è necessario prima assicurarsi che l'affaticamento visivo non sia dovuto a condizioni pre-esistenti come miopiaipermetropiaastigmatismo o alla comparsa della presbiopia. Per questo, si consiglia vivamente di consultare un professionista della visione.

Se la causa non è legata a un difetto della vista, devi organizzare il tuo spazio di lavoro al meglio per evitare l'affaticamento degli occhi. Se lavori al computer, regola la luminosità dello schermo adattandolo alla luce ambientale, seleziona caratteri scuri su sfondo chiaro e orienta lo schermo del computer in modo che non venga riflessa alcuna luce esterna. Per lavorare su un documento, è opportuno predisporre una lampada da tavolo per illuminare meglio il foglio.

Assicurati che la stanza sia ben ventilata e che l'aria sia rinnovata regolarmente. Si consiglia di mettere in standby o di spegnere tutte le apparecchiature elettriche ed elettroniche non utilizzate, come stampante, fotocopiatrice, computer o lampada.

Infine, per evitare la disidratazione e l'affaticamento degli occhi, ricordati di bere molta acqua e di alternare il lavoro sullo schermo con altre attività che ti consentano di smettere di fissare lo schermo per dieci minuti ogni ora.

Per i disagi visivi legati alle attività all'aria aperta, è fondamentale proteggere i propri occhi dalla luce intensa del sole o dalla luce diffusa e contemporaneamente da quella parte di luce UV e luce blu. Per questo è possibile prevenire i disagi visivi grazie a lenti adatte alle tue attività quotidiane e nelle diverse condizioni di luce.

Per i disturbi oculari legati alle attività all'aria aperta, la prevenzione prevede l'uso di occhiali di protezione durante i lavori come ad esempio giardinaggio, fai da te..., facendo attenzione alle sostanze chimiche (detergenti per uso domestico, macchine).

In conclusione, in caso di affaticamento della vista o di problemi agli occhi legati alle attività all'aria aperta, la prevenzione consiste nell'indossare gli occhiali adatti.

RELAX PER I TUOI OCCHI

Essilor ha sviluppato una gamma di lenti particolarmente adatta per la vita attiva: per la vita quotidiana delle persone che lavorano con dispositivi digitali, le lenti Crizal® e Eyezen® migliorano il comfort visivo. E per coloro che lavorano all'aperto, sono state progettate delle lenti dedicate che offrono qualità e comfort visivo per tutti i tipi di correzione.